Il gruppo messinese in Québec per celebrare l’immigrazione italiana | ‘Atmosfera Blu’ a Montréal

Il gruppo messinese in Québec per celebrare l’immigrazione italiana

IMG_575021

Per l’occasione, il Console Generale d’Italia a Montréal, Marco Riccardo Rusconi, ha conferito a Franco Mendolia, presidente dell’Associazione Messinese di Montréal, la prestigiosa onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia

Montréal – Due concerti ed una serata danzante per celebrare l’immigrazione italiana a Montréal. Un anno e mezzo dopo la prima esibizione, il gruppo messinese “Atmosfera Blu” è tornato in Québec su invito dei giovani dell’Associazione Messinese di Montréal, sodalizio fondato nel 1981 e guidato da Franco Mendolia. Questa volta per partecipare ad una manifestazione tricolore sponsorizzato dal governo del Canada: martedì 7 novembre al Théatre Desjardins a LaSalle, mercoledì 8 al Treatro Mirella e Lino Saputo del Centro Leonardo da Vinci (per il grande pubblico) e venerdì 10 al Buffet ‘Il Gabbiano’ (per una serata dedicata ai Messinesi). Con un repertorio di brani storici della musica italiana fino alle hit moderne, la band siciliana – formata da Annamaria Lanza (voce in 3 lingue diverse), Giuseppe Santamaria (voce, fisarmonica e tastiera “a tracolla”), Mariangela Santamaria (tastiera), Franco Venuto (clarinetto e sax), Alberto Impalà (sax) e Peppe La Spada (batteria) – ha emozionato il numeroso pubblico intervenuto, che si è alzato in piedi a più riprese per standing ovation e applausi scroscianti. I due concerti sono stati dedicati agli immigrati che tanti anni fa hanno lasciato l‘Italia per trasferirsi nel continente nordamericano alla ricerca di un futuro migliore. A fine spettacolo, tanta è stata la partecipazione del pubblico che in  molti si sono avvicinati agli ‘Atmosfera Blu’ ammettendo di essersi commossi nel riascoltare canzoni che li avevano accompagnati nel loro viaggio oltreoceano. Tra gli ospiti, ricordiamo il Console Generale Marco Riccardo Rusconi, il deputato federale David Lametti, il deputato provinciale Robert Poëti, la Sindaca di LaSalle Manon Barbe, la presidente del Comites di Montréal, Giovanna Giordano, e il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Francesco D’Arelli. A nome della band ha parlato Giuseppe Santamaria: “È stato un onore per noi salire su palcoscenici così importanti – ha detto – e sentirsi dire ‘Grazie, per aver portato un po’ di Italia con canzoni che sono stati importanti per superare il distacco dalla propria terra’ ci ha commossi. Ringraziamo tutti i presenti, le prestigiose autorità e soprattutto l’Associazione Messinese di Montréal, nella persona del suo presidente Franco Mendolia che, aiutato dal nostro ormai carissimo amico Tonino Mendolia, ci ha ospitati in modo davvero straordinario”. Franco Mendolia che, dopo la band, è stato il vero protagonista della serata: oltre ad una targa consegnatagli dagli ‘Atmosfera Blu’ per conto dell’amministrazione comunale di Barcellona Pozzo di Gotto, su imput dell’Assessore Gianluca Sidoti e del Sindaco Dott. Roberto Materia, il presidente dell’Associazione messinese è stato premiato dal Console Generale Rusconi,  che gli ha conferito la prestigiosa onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Stella d’Italia “per la sua grande dedizione e per il suo generoso impegno – recita la motivazione ufficiale – a favore dell’Italia e della Comunità italiana in Québec”. In Canada dal 1974 – si legge ancora – ha collaborato con diverse realtà del mondo associazionistico italiano, e nello specifico siciliano, ed è stato egli stesso tra i co-fondatori dell’Associazione dei Messinesi di Montreal. Nel suo operato ha sempre mirato a mantenere e rinsaldare i legami con l’Italia e la Sicilia, facendosi promotore di iniziative a carattere culturale ed artistico che hanno notevolmente  contribuito a fare meglio conoscere l’isola a Montreal. Mendolia ha anche ispirato la conclusione di intese e gemellaggi con enti territoriali siciliani. Degna di merito la sua grande attenzione per le generazioni giovani, concretizzatasi in visite in Italia – da lui organizzate – da parte di gruppi di giovani connazionali residenti nella circoscrizione consolare”.

Il Console Rusconi consegna l’onorificenza a Franco Mendolia circondato da Poeti, Barbe, Giordano e Lametti

Il Console Rusconi consegna l’onorificenza a Franco Mendolia circondato da Poeti, Barbe, Giordano e Lametti

Il gruppo ‘Atmosfera Blu’ con alcuni componenti del consiglio di amministrazione dell’Associazione Messinese di Montréal

Il gruppo ‘Atmosfera Blu’ con alcuni componenti del consiglio di amministrazione dell’Associazione Messinese di Montréal

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*