Dalla moda all’opera: l’Italia è qui

Fino al 13 agosto la 24ª edizione della Settimana Italiana di Montréal

sim-2017

Quest’anno la manifestazione organizzata dal Congresso nazionale degli Italo Canadesi, regione Québec, metterà in vetrina la Regione Sicilia

Montréal  Dopo il grande successo dell’anno scorso, con oltre 475.000 presenze, torna la manifestazione estiva che celebra l’orgoglio tricolore. Fino al 13 agosto, la Settimana Italiana di Montréal – con l’artista Marco Calliari (che si esibirà giovedì 10 agosto alla Casa d’Italia) confermato portavoce ufficiale – vi invita a scoprire gli appuntamenti in programma e a lasciarvi ‘sedurre’ dalla cultura italiana. Quest’anno riflettori puntati sulla Sicilia, con l’opera lirica “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni e la proiezione di numerosi film del repertorio classico legati alla regione. “A Montréal – ha dichiarato Josie Verrillo, direttrice generale del Congresso – risiede la seconda comunità italiana, per importanza, del Canada. Con la nostra manifestazione, ci auguriamo non solo che il pubblico si interessi alla cultura italiana, ma che conosca anche chi siamo e da dove veniamo”: Gastronomia, sfilata di moda, musica popolare, opera lirica, concorsi culinari, degustazioni, conferenze, mostre d’arte… non c’è che l’imbarazzo della scelta! Da 24 anni la Settimana Italiana di Montréal – manifestazione organizzata dal Congresso nazionale degli Italo Canadesi – si distingue sulla scena culturale montrealese per la varietà e la qualità delle attività in programma. Attività che, nel weekend dell’11-13 agosto, si concentreranno nel cuore della Piccola Italia, su boulevard St-Laurent, tra StZoutique e Jean Talon-Est.

“CAVALLERIA RUSTICANA” DI MASCAGNI

Domenica 13 agosto, alle ore 21.00, la Settimana Italiana, in collaborazione con la corale e l’orchestra Cantabile, porterà sul Palco Mastro & San Daniele in Boulevard St-Laurent la più celebre opera lirica di Pietro Mascagni: “Cavalleria Rusticana”. Dramma lirico in un unico atto, tratto dall’omonima novella dello scrittore siciliano Giovanni Verga ed ambientato nella Sicilia di fine ‘800, Cavalleria Rusticana narra la vicenda di Turiddu, un giovane contadino che, al ritorno dal servizio militare, apprende che la sua promessa sposa, Lola, ha però sposato Alfio. Con l’intento di punire l’amata infedele, l’uomo seduce la giovane Santuzza e, nel contempo, riprende la relazione con Lola. Quando Santuzza scopre l’inganno, il dramma non tarda a travolgere i protagonisti. Lo spettacolo vedrà la partecipazione dell’Orchestra sinfonica della Settimana Italiana sotto la direzione d’orchestra di Gianluca Martinenghi, che giungerà per l’occasione dall’Italia. La direzione artistica dello spettacolo sarà di Salvatore Sciascia, mentre a guidare il coro sarà Claude Genier. La soprano Caroline Bleau salirà sul palco nel ruolo di Santuzza, il tenore Thomas McLeary in quello di Turiddu, mentre Alfio sarà interpretato dal baritono Alexandre Sylvestre, Lola dalla soprano Marianne Lambert e Mamma Lucia dalla mezzo-soprano Geneviève Lévesque. Per avere un’idea del successo riscosso dall’opera di Mascagni, basti pensare che alla sua morte (avvenuta nel 1945), l’opera era già stata rappresentata più di quattordicimila volte solo in Italia. In caso di pioggia, l’opera verrà presentata alla chiesa Notre-Dame-de-la-Défense.

MODA SOTTO LE STELLE

Il 12 agosto, ore 21.30, sul palco Mastro & San Daniele, su Boulevard St-Laurent, angolo St-Zotique, torna il tradizionale appuntamento con la “Moda sotto le stelle”. La sfilata notturna è ormai un classico imprescindibile della kermesse tricolore: quest’anno i riflettori saranno puntati su stilisti italo-canadesi (come Sabrina Dodaro e Samira Chawki) che ‘sposano’ lo stile e l’eleganza come tratti distintivi delle loro collezioni urban e glamour . A coordinare la manisfestazione sarà Alexandro Loffredi, assistito da Alessandra Tropeano, sulle musiche del DJ Fabio Russo.

TOUR NELLA PICCOLA ITALIA

IIl 12 agosto alle 14.00 in francese, ed il 13 agosto alle 14 in inglese (in italiano solo in base al numero delle richieste), l’agenzia Amarrages sans frontières organizza delle visite guidate nel quartiere. Della durata di 3 ore, con partenza dalla Casa d’Italia (505 rue Jean-Talon E.), la visita comprende un’esposizione introduttiva sulla storia della comunità italo-montrealese, la degustazione di un dolce e numerose soste lungo la rue Dante e la rue Saint-Laurent, tra cui quella presso la chiesa Madonna della Difesa. I prezzi: 22 $ la tariffa regolare; 20 $ per studenti e over 60 anni; 13 $ per bambini dai 6 ai 12 anni. Per info: 514-272-7049/ email:amarrages.sansfrontieres@sympatico.ca

FANTASIA PURA ITALIANA IN CONCERTO

Gruppo musicale originario di Prato (Toscana), i Fantasia Pura Italiana si esibiranno sulla scena Mastro e San Daniele l’11 agosto alle 21:30. Fondata nel 2009, la band è formata da sei elementi e si è fatta conoscere dal pubblico grazie alla partecipazione a Italy’s Got Talent riscuotendo consensi anche tra la giuria. Nel 2014 ha partecipato all’Arezzo Wave Festival vincendo il titolo di ‘miglior gruppo toscano’. Il loro terzo e più recente album, “Istruzioni per un viaggio scomodo”, uscito lo scorso marzo, è stato prodotto da Riccardo Onori, chitarrista del noto cantante Jovanotti.

TORNEO DI SCOPA

Quinto torneo di Scopa alla Settimana Italiana di Montreal. Organizzato da Italocanadese.com e dall’Ordine dei Figli d’Italia in Canada, in collaborazione con la Settimana Italiana di Montreal, SCOPA @ SETTIMANA ITALIANA riunirà appassionati di tutte le età. Per due giorni, sabato 12 (dalle 14.00 alle 16.00), e domenica 13 agosto (dalle ore 14.00 alle 18.00), nella Piccola Italia, squadre di due giocatori si sfideranno in turni ad eliminazione, fino a quando non resterà soltanto una squadra, che si laureerà Campione di Scopa per il 2017.

CONCORSO “CODA DI CASTORO”

Per la seconda volta consecutiva alla Settimana Italiana, in collaborazione con la catena di pasticcerie canadesi, Queues de Castor, sabato 12 agosto, alle ore 14, sul palcoscenico Jean-Talon, si terrà il concorso di chi mangia più in fretta una crêpe ricoperta di cioccolato e crema alla nocciola. Le “code di castoro”, appunto.

CONCORSO MIGLIOR CANNOLO

Il concorso del migliore cannolo (specialità siciliana) si terrà il 13 agosto, alle 14, sul palco Jean-Talon. Le cinque pasticcerie in gara – Dolce Sapore, Saint-Martin, Del Sole, Firenze e Café Milano – dovranno realizzare una cinquantina di dolci per la gioia dei palati dei visitatori, così come dei giudici. A “dirigere i lavori” in cucina sarà Joe Cacchione.

CORSI DI CUCINA

Ateliers & Saveurs vi propone dei corsi di cucina e delle degustazioni di vini che vi trasporteranno dai locali del Vecchio Porto (444 rue Saint François-Xavier) alle campagne italiane dai sapori e dagli aromi inconfondibili. Venerdì 11 agosto, dalle 18 alle 21, sono in programma le degustazioni, mentre sabato 12 agosto, dalle 14.30 alle 17.30, spazio ai corsi di cucina. Per ulteriori informazioni: www.ateliersetsaveurs.com.

CUCINAOPERA CON DAVIDE BAZZALI

Dall’11 al 13 agosto, dalle 17 alle 19, nel chiosco di PanoramItalia, tra la rue Dante et Saint-Zotique, lo chef e tenore Davide Bazzali, nato a Pontremoli, in Toscana, metterà in mostra il suo talento ai fornelli e la sua passione per la musica. Allo stesso tempo. Il cuoco che canta o, se preferite, il tenore che cucina, vi aspetta numerosi.

MOSTRA D’ARTE

Fino al 13 agosto, dalle 10 alle 22, presso la Galleria Erga, sita 6394 boul. Saint-Laurent, saranno esposte le opere d’arte di artisti italo-canadesi come Giovanni Angeloro, Faustina A. Bilotta, Frank Caracciolo, Domenico Antonio Di Guglielmo, Alfonso Fiengo, Gianni Giuliano, Ida Marinaro Fanzolato e Paolo Ruiz. Presso il Centro Leonardo da Vinci, invece, dalle 13 alle 18, è in programma l’esposizione fotografica dal titolo “Le Meraviglie della Sicilia” curata da Paolo Ruiz.

GUIDO NINCHERI ALLO CHATEAU DUFRESNE

Nel quadro della Settimana Italiana, sabato 12 agosto e domenica 13 agosto, dalle 10 alle 11, sono previste visite guidate allo Château Dufresne, sito al 2929 Avenue Jeanne-d’Arc, Montréal, sede della bottega Guido Nincheri. Pittore, maestro di arte vetraria, decoratore, architetto, Nincheri (nato a Prato nel 1885) è stato un artista dal talento multiforme tanto da essere soprannominato il “Michelangelo di Montréal”.Biglietto: 14 $. Se in coppia, un ingresso è gratuito.

EVENTI LETTERARI

Scrittori, appassionati di letteratura e curiosi per natura sono invitati a partecipare alla settima edizione del suo Programma letterario. Appuntamento al Padiglione degli scrittori, angolo St-Laurent e Mozart, sabato 12 agosto, dalle 11 alle 13; e domenica 13, dalle 11 alle 13. 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*