Lombardia-Québec rafforzano la partnership

La visita del vicepresidente Sala per innovazione, settore aerospaziale e agroalimentare

Il Console Marco R. Rusconi, il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala,il Primo  Ministro Philippe Couillard, la Ministra Dominique Anglade e la Delegata Marianna Simeone

Il Console Marco R. Rusconi, il vicepresidente della Regione Lombardia Fabrizio Sala,il Primo
Ministro Philippe Couillard, la Ministra Dominique Anglade e la Delegata Marianna Simeone

Montréal – “Nell’ambito del nostro programma per l’internazionalizzazione, abbiamo destinato ingenti risorse alla promozione all’estero delle nostre imprese”. Lo ha detto il vicepresidente della Regione Lombardia e assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese, Fabrizio Sala, in Québec, il 4 aprile scorso, all’incontro bilaterale con il Primo ministro del Québec Philippe Couillard, nell’ambito della visita istituzionale in Canada per una serie di incontri finalizzati a sviluppare relazioni destinate ad incrementare l’interscambio economico. All’incontro ha partecipato anche , Ministra dell’Economia, della Scienza e dell’Innovazione del Québec. Cultura, gastronomia e imprese sono i settori principali su cui investire per rafforzare i rapporti bilaterali, il cui ulteriore potenziamento è stato definito “estremamente importante” dal Sindaco Denis Coderre, prossimo a una visita a Milano.

INTESA CON QUEBEC PER RICERCA E INNOVAZIONE – Al centro dell’incontro con il Premier Couillard – a cui hanno preso parte, oltre che il Console Generale Marco Riccardo Rusconi e la Delegata del Québec a Roma Marianna Simeone, Alberto Ribolla e Silvia Pagani, presidente e segretario generale di Confindustria Lombardia – l’applicazione dell’intesa tra Regione Lombardia e la Provincia del Québec in materia di Ricerca e Innovazione, recentemente rinnovata.

SETTIMANA INTERNAZIONALE DELL’AVIAZIONE – Il 3 aprile, appena atterrato, il vice presidente Sala ha preso parte all’inaugurazione della Settimana internazionale dell’aviazione, al Palais des Congres de Montréal.

UN ACCORDO SPECIFICO PER SETTORE AEROSPAZIALE – “C’è un accordo molto importante tra Lombardia e Québec – ha ricordato il vice presidente – e intendiamo garantirgli la più ampia concretezza possibile”. Numerosi i settori coinvolti, dall’Aerospazio, all’Energia, alla Mobilità sostenibili ed al manifatturiero avanzato. “Molte aziende lombarde operano nel settore dell’aerospazio – ha evidenziato Sala – e possiamo studiare un accordo specifico per questo settore tra Lombardia e Québec, finalizzato ad aumentare l’interscambio tra le due regioni”.

PROSPETTIVE ANCHE PER L’AGROALIMENTARE – Aerospaziale, ma non solo. “La Lombardia è la prima regione agricola d’Italia – ha sottolineato Sala -: per questo siamo molto interessati a promuovere un accordo all’interno della più ampia intesa già esistente da dedicare specificatamente all’agroalimentare, nel cui ambito la nostra regione possa vedere riconosciute le proprie eccellenze casearie”.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*