Impact in ritiro dal 24 gennaio Bernier e Piatti restano

STAGIONE 2017 DELLA MLS AL VIA

impact2324

Prima partita il 4 marzo a San José, lo Stadio Saputo aprirà i cancelli il 15 aprile per ospitare l’Atlanta. Joey Saputo conferma Bernier: sarà la sua ultima stagione da calciatore: “Finirò lì dove ho cominciato”, ha detto il capitano. Poi allenerà i giovani dell’Accademia. Nonostante le avances del Boca, il fantastista argentino non si muove.

Montréal – Tutto pronto per la stagione 2017 dell’Impact di Montréal, che ha chiuso il 2016 con 45 punti e la semifinale di Playoff persa a Toronto. Nei giorni scorsi, la società di Joey Saputo ha ufficializzato il calendario del campionato di MLS, il sesto consecutivo della sua storia. La squadra quebecchese disputerà 34 partite, di cui 17 in casa (la prima allo Stadio Olimpico). La prima partita ufficiale sarà in trasferta, sabato 4 marzo, alle 22, contro gli Earthquakes di San José, mentre nel turno successivo, sabato 11 marzo, alle ore 19, l’Impact ospiterà allo Stadio Olimpico i campioni in carica dei Sounders di Seattle. Quindi tre partite fuori casa: contro i Red Bulls di New York sabato 18 marzo, i Fire di Chicago sabato 1º aprile ed i Galaxy di Los Angeles venerdì 7 aprile. Poi la ‘prima’ allo Stadio Saputo, in programma sabato 15 aprile, contro lo United FC di Atlanta, una delle due nuove squadre ammesse nel massimo campionato nordamericano (l’altra è lo United FC di Minnesota). La stagione regolare si concluderà domenica 22 ottobre allo Stadio Saputo contro il New England Revolution. In totale, l’Impact disputerà 25 gare di sabato e 3 di domenica, 28 durante il weekend, mentre 6 si giocheranno nel corso della settimana: 5 di mercoledì e una di venerdì. Da non perdere, inoltre, i 3 derby contro i ‘cugini’ di Toronto: domenica 27 agosto allo Stadio Saputo, poi mercoledì 20 settembre e domenica 15 ottobre a Toronto. Quest’anno, tutte le partite saranno trasmesse in francese da TVA Sports, che ha stipulato un contratto di 5 anni con la MLS. Sarà TSN, invece, a trasmettere le partite della MLS in inglese. Per quanto riguarda la preparazione, l’Impact si ritroverà il 24 gennaio allo Stadio Olimpico di Montréal e subito dopo volerà ad Orlando, in Florida, dove si allenerà fino al 3 febbraio. Dal 6 al 13, i blu-bianco-neri proseguiranno la preparazione allo Stadio Olimpico di Montréal, per poi fare ritorno in Florida, questa volta a St-Petersburg, dal 14 al 25 febbraio, dove disputeranno anche le prime amichevoli con squadre della MLS. Per quanto riguarda la rosa, invece, Dominic Oduro, 31 anni, ha rinnovato per altri due anni: l’anno scorso il giocatore di origine ghanese ha disputato 60 partite segnando 14 gol. Altri due anni con la maglia dell’Impact anche per Wandrille Lefèvre: nelle 4 stagioni con la maglia blu-bianco-nera, il difensore canadese ha giocato 45 partite, di cui 40 da titolare. Resterà un altro anno anche il capitano Patrice Bernier, 37 anni, di Brossard, che poi entrerà nell’organigramma della società come allenatore dei giovani all’Accademia. Dal suo ritorno nella MLS, nel 2012, il centrocampista ha giocato 124 gare realizzando 13 reti. “Per noi Patrice è un modello, dentro e fuori dal rettangolo di gioco, un giocatore quebecchese indispensabile per il nostro sviluppo”, ha detto il Patron Joey Saputo. “Finirò lì dove ho cominciato e non tutti possono avere questa possibilità – ha dichiarato Bernier -: spero che la prossima sia una grande stagione e mi auguro che l’Impact possa vincere il campionato”. Saputo ha poi spento ogni voce su una possibile cessione di Ignatio Piatti, stella argentina di 31 anni corteggiato dal Boca Juniors: resterà a Montréal anche quest’anno. In arrivo anche i primi colpi di mercato: nel SuperDraft 2017, l’Impact si è assicurato l’attaccante americano Nick DePuy, 22 anni, dell’Università California Santa Barbara ed il centrocampista canadese Shamit Shome, 19 anni, un prodotto del vivaio di FC Edmonton, che ha già disputato una stagione nella NASL, oltre a quattro partite con l’Under 20 canadese. (V.G.)

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*