Mauro Barone ci invita a donare

Al via la 16ª edizione di Défi-Têtes-Rasées

Charles Beausoleil, Daniel Dereser e Mauro Barone con i membri dell’équipe di Leucan Montérégie

Charles Beausoleil, Daniel Dereser e Mauro Barone con i membri dell’équipe di Leucan Montérégie

Montréal – È partita la corsa alla Solidarietà: nei giorni scorsi ha preso il via la 16ª edizione di “Défi-Têtes-Rasées” (Sfida-Teste-Rasate), una campagna di raccolta fondi organizzata dalla Fondazione “Leucan”, organismo di beneficenza di Saint-Bruno-de-Montarville che sostiene famiglie e giovani pazienti alle prese con vari tipi di leucemia, cioè il cancro del sangue. Tra i promotori dell’edizione di quest’anno c’è anche un italo-canadese dal grande cuore: Mauro Barone, nominato presidente per la Rive-Sud di Montréal della campagna di raccolta fondi, particolarmente sensibile al tema, dopo che la sorella Marinella, giovane mamma di due bambine, è stata colpita dalla malattia. Al suo fianco, Daniel Dereser, direttore generale di Boiron Canada, mentre il portavoce della manifestazione è Charles Beausoleil, un ragazzino di 10 anni che ha combattuto orgogliosamente contro una forma molto rara di leucemia, e oggi, dopo mesi molto intensi, non ha più cellule cancerogene nel sangue. Il giorno-clou di questa nobile iniziativa sarà il 15 maggio, quando, presso le Promenades Saint Bruno, di fronte ad oltre 300 persone, Mauro stesso si farà rasare la testa a zero in segno di solidarietà con i bimbi che sono costretti a perdere i loro capelli a causa dei tanti e durissimi trattamenti di chemioterapia a cui devono sottoporsi. Un gesto di grande generosità che vuole anche rendere omaggio al coraggio ed alla forza della sorella Marinella. Quest’anno l’obiettivo è quello di raccogliere 550.000 $ all’evento in programma in Monteregie, su un totale di 4.5 milioni in tutto il Québec. Chi volesse fare una donazione all’organsimo Leucan, può farlo inviando un dono direttamente a LEUCAN, attraverso il sito: www.webleucan.com/maurobarone. (V.G.)

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*