Torneo di poker:
60 mila $ di solidarietà

La 9° edizione organizzata dalla Fondazione Comunitaria Italo-Canadese

Frank Cianci, Anna Giampà, Claudia Mastrocola e Danny Di Schiavi

Frank Cianci, Anna Giampà, Claudia Mastrocola e Danny Di Schiavi

Montréal – L’8 aprile scorso ha avuto luogo, presso la sala da ricevimento Plaza Antique, l’attesissimo torneo del Texas Hold’Em Poker della FCCI, quest’anno ispirato al rock classico. Pronti a ‘giocare’ per una buona causa, i partecipanti hanno raccolto più di 60.000 dollari, fondi che saranno devoluti agli organismi di beneficenza del Québec. Una parte del ricavato, in particolare, andrà alla Fondazione Liana’s Dream che sostiene la ricerca sul diabete di tipo I.

Gli organizzatori dell’evento – i Governatori Frank Cianci e Danny Di Schiavi – hanno accolto più di 230 appassionati che hanno giocato sino alle prime ore dell’alba. La serata è stata animata da Heather B. da CHOM 97.7. Il vincitore del grande premio del torneo, Ian Ronald, si è aggiudicato due biglietti aerei da Montréal a qualsiasi destinazione in Nord America, America Centrale, Bermuda, Caraibi o Messico.

La Fondazione Comunitaria Italo-Canadese ringrazia il comitato organizzatore, i suoi presidenti ed i generosi sponsor della serata: Fondation Sami Fruits, Trispec, Marina Del Rey, Waterax, Hiloma, Groupe PMG, Vincent Musacchio, RBC Dominion valeurs mobilières, Samcon, Planit Construction, Passion Soccer, GFD alarmes, Hôtel Epik, Restaurant Bonaparte, Groupe Petra, Fana Sports, Club de Golf St-Raphaël, Caprices, Club de Golf Métropolitain, BMW MINI Laval, CTV, Sheraton Laval, Impact de Montréal, Imalog, Industria Brasserie Italienne, Parasuco e Matita Creative Group.

Organismo senza fine di lucro, la FCCI è stata creata nel 1975 con l’obiettivo di raccogliere fondi per garantire la continuità e la promozione di organismi filantropici. Per maggiori informazioni, componete il 514-274-6725 o visitare il sito www.fcciq.com.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*